Ci sono ancora troppe iniziative centrate sui combustibili fossili nella nuova lista dei progetti d’interesse comune (PIC) stilata un paio di mesi fa da Bruxelles. Questa, in sintesi, la principale critica appena mossa dalla Commissione Energia e Industria del Parlamento Ue (ITRE, Committee on Industry, Research and Energy) al documento che include le infrastrutture energetiche […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati di QualEnergia.it PRO.
Accedi subito per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni e abbonati.